LIBRI

HomeMagazineCulturaLibri

Beatrice Monroy presenta "Elegia delle donne morte"

Balarm
La redazione
  • 5 marzo 2011

Martedì 8 marzo alle 20, in occasione della Festa della Donna, la poetessa e scrittrice Beatrice Monroy presenterà al Bar Libreria Garibaldi (piazza Cattolica 1, Palermo) il suo nuovo libro di racconti "Elegia delle donne morte".

«Le donne si raccontano sempre, - dichiara Monroy - cercano nelle altre complicità e ascolto, si scambiano storie allegre, comiche e tristi, creano cerchi, confidenze, solidarietà. In "Elegia delle donne morte" alcune donne rievocano vicende personali, incrociando i loro destini. Sono donne che non ce l’hanno fatta, donne perdenti che, trovandosi a un bivio cruciale della loro vita, si sono ritratte affogando nel silenzio. Tutti i destini narrati hanno una comune origine in una notte di scirocco. Un fuoco devasta le montagne attorno alla città, qualcuno ne approfitta per dare fuoco al grande Archivio, memoria di una città senza nome, una città fantasma e clone di Palermo. Chi ha dato fuoco all’Archivio? E perché?»

L'incontro sarà introdotto da Giovanna Fiume dell'associazione Luminaria e vedrà anche la partecipazione dell'editore Ottavio Navarra. Durante la serata verrà proiettato inoltre il cortometraggio "Bella", per la regia di Margo Cacioppo e con Silvia Scuderi. "Elegia delle donne morte", 112 pagine e 10 euro per Navarra Editore, è già in libreria.

ARTICOLI RECENTI