ALTA MODA

HomeMagazineLifestyleModa

Le grandi firme a portata di mano: l'idea palermitana delle Luxury Hunters

Non solo borse ma anche accessori, tanto per la clientela femminile quanto per quella maschile: dal portafogli al bijoux, tutto a metà del prezzo di vendita originale

  • 27 aprile 2017

La passione per la moda, che accompagna Isabella fin da piccola, è stata la spinta decisiva che l’ha convinta a portare a Palermo una tipologia di negozio già presente in altre citta italiane e, soprattutto all’estero: il nome “Luxury Hunters” infatti, nasce da una rivisitazione del programma tv “Fashion Hunters” ambientato a New York e famoso per la ricerca sfrenata del lusso nel più celebre Secondhand newyorkése.

Luxury Hunters a Palermo nasce nel 2012 da un’idea della bella ventinovenne siciliana Isabella Capizzi e dalla sua grande passione per le borse e per gli accessori. Isabella ha studiato moda all'Università di Palermo ma, per impegni lavorativi, non ha completato gli studi.

Quando l'ennesima esperienza da dipendente non ha dato i suoi frutti, Isabella ha pensato di dare concretezza al suo sogno più grande: un Secondhand Shop, (negozio di seconda mano) proprio come quelli che ammirava a Roma o Milano.



Non si tratta solo di pezzi vintage che, in quanto tali, hanno una storia almeno ventennale alle spalle, ma anche di borse ed accessori assolutamente attuali che troviamo nelle più aggiornate riviste di moda.

A Second-hand shop, or Used Shop, is a shop which sells goods that are not new: che letteralmente significa “un negozio che vende qualcosa di buono che non è nuovo”.

La formula del Secondhand shop, infatti, tramite il classico meccanismo del conto-vendita, mira a dare una seconda opportunità a tutti quegli articoli rimasti fermi nei nostri armadi, ai regali sbagliati o, più semplicemente, agli acquisti fatti d'impulso poi rivelatisi sbagliati.

«È un’idea prettamente di nicchia – racconta Isabella – grazie alla quale ognuna di noi può rinnovare il proprio armadio in maniera più economica e cedere all’oggetto del desiderio senza sentirsi eccessivamente in colpa».

Rivendere un capo che ha già scritto la sua storia significa ridargli una nuova vita e una seconda opportunità, così da poter sfruttare anche ciò che ormai è chiuso nei nostri armadi da troppo tempo.

Non solo borse ma anche accessori, tanto per la clientela femminile quanto per quella maschile: portafogli, foulards, cinture, bijoux, scarpe e pezzi di abbigliamento particolarissimi, tutti a metà del prezzo di vendita originale.

Un vero e proprio tempio del lusso, dove alle clienti è concesso di rivoluzionare i propri armadi acquistando le it-bag dei migliori brand di lusso con il minimo sforzo e senza prezzi da capogiro.

Luxury Hunters vanta la soddisfazione di essere il primo Secondhand shop in Sicilia specializzato nella selezione e nella vendita conto terzi: il negozio è ospitato nel cuore del centro della città di Palermo.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI