CULTURA

HomeMagazineCultura

Una settimana “gialla” al Politeama Garibaldi

Il "Festival Cinema, Musica e Letteratura" al Politeama Garibaldi: iniziative, concerti, incontri letterari e corsi di scrittura creativa dedicati al giallo e dintorni

Balarm
La redazione
  • 20 settembre 2010

Si colora di giallo il teatro Politeama Garibaldi (piazza Ruggero Settimo, Palermo) ospitando per sei giorni, da martedì 21 a domenica 26 settembre, la prima edizione del "Festival Cinema, Musica e Letteratura", organizzato dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana. Una rassegna, a cui contribuiscono la 18.30 edizioni, Centro Studi Narrazione Le Città invisibili, CT 13 Rock Readers, Camilleri Fans Club e Libreria Kalòs, e che si concentra sulla letteratura gialla proponendo una serie di attività, tra laboratori di scrittura e concerti che si svolgeranno nella Sala degli Specchi del teatro.

Ad aprire la manifestazione, martedì 21 settembre alle ore 17, Leonora Cupane, del Centro Studi Narrazione Le Città invisibili e Scripta Volant, che con la collaborazione del CT 13 Rock Readers di Giorgio D’Amato intratterrà i partecipanti con un laboratorio di scrittura creativa. Alle 18.30, invece, incontri letterari con Paolo Nori (Einaudi), Marcello Benfante (La Repubblica), Gian Mauro Costa (Rai 3, Sellerio) e Piergiorgio Di Cara (Gruppo Perdisa editore) che discuteranno di “crimini letterari”.



Giovedì 23 settembre alle ore 18.30 sarà la volta degli incontri letterari con Salvo Toscano, Raffaella Catalano e Giacomo Cacciatore (Dario Flaccovio editore) che discuteranno sul tema della scrittura, del crimine e delle arti e artifici che raccontano le passioni. Ancora un incontro lettario, venerdì 24 settembre alle ore 18.30, questa volta con Rosario Palazzolo, Antonio Paolacci e Piergiorgio Di Cara (Gruppo Perdisa editore).

L’apice del Festival vedrà, infine, i concerti in programma al Politeama Garibaldi, sabato 25 e domenica 26 settembre alle ore 21.15 e diretti rispettivamente da Louis Bacalov e da Franco Piersanti, con “Musica per il cinema - Giallo e dintorni” e “Musica per il cinema – La musica di Montalbano”. I partecipanti riceveranno in omaggio libri gialli di Perdisa Pop, Dario Flaccovio editore e :duepunti edizioni. Per assistere ai concerti il biglietto d'ingresso va dai 5 ai 25 euro; mentre sarà possibile prendere parte ai laboratori di scrittura e agli incontri letterari in maniera del tutto gratuita. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 091.588001.

ARTICOLI RECENTI