PROGETTI

HomeMagazineTerritorioMobilità

Pista ciclabile in viale Strasburgo e piazza Indipendenza pedonale: cambia Palermo?

Non è stato chiarito quale sia il percorso alternativo che dovrà seguire il traffico una volta chiusa la piazza né quando avverrà. Un'altra novità è una pista ciclabile

Balarm
La redazione
  • 17 ottobre 2019

Piazza Indipendenza a Palermo

Piazza Indipendenza chiusa alle auto e una nuova pista ciclabile da viale Strasburgo a via Dante: questi i progetti a cui starebbe pensando l’amministrazione comunale.

La notizia è stata data in occasione dell'evento "No Smog Mobility" dalll’assessore all’Ambiente Totò Cordaro. L’annuncio è stato anche confermato dall’assessore comunale Giusto Catania che ha spiegato come il progetto di pedonalizzazione della piazza non sia solo uno spot.

Un progetto riguarda una nuova pista ciclabile che da viale Strasburgo arriverà fino a via Dante lungo l’asse che attraverserà via Ausonia, viale Campania, viale Piemonte, piazza Unità d’Italia, via Leopardi, via Mattarella e via Principe di Villafranca. Per attivare la fase successiva si attende il via libera da Roma.

Circa la chiusura di Piazza Indipendenza ìnon è ancora stato chiarito quale sia il percorso alternativo che dovrà seguire il traffico una volta chiusa la piazza né quando avverrà la chiusura: l’intenzione dell’amministrazione è però quella di promuovere la mobilità sostenibile in città e l’uso dei mezzi pubblici ma sono ancora tanti, troppi i problemi a cui devono far fronte i cittadini che scelgono di lasciare in garage l’auto preferendo il mezzo pubblico.

ARTICOLI RECENTI