ATTUALITÀ

HomeMagazineSocietàAttualità

Riapre a Palermo il Famila di via Libertà: cosa cambia nel (nuovo) supermercato h24

Più che di riapertura si può parlare di un nuovo format di spesa che presto verrà esteso anche agli altri supermercati della catena Famila. Ecco tutte le novità dopo il restyling

Balarm
La redazione
  • 7 maggio 2021

Il supermercato della catena Famila in via Libertà a Palermo

La data tanto attesa, l’11 maggio, è alle porte per poter usufruire dei servizi innovativi e del nuovo layout offerti dal supermercato di ultima generazione Famila di Via Libertà 30 a Palermo, che aveva chiuso i battenti qualche giorno ma solamente per realizzare nuove chicche da offrire alla clientela.

Un look totalmente rinnovato che dà spazio ad un supermercato di nuova concezione, ispirato alla sostenibilità, accoglienza e massima piacevolezza dell’esperienza di spesa per un format che, a breve, verrà adottato anche negli altri punti vendita del marchio in Sicilia.

Il concetto di base è proprio quello di offrire una una nuova idea di spesa, condivisa con la città attraverso una campagna di comunicazione ad hoc.

Le chicche offerte dal supermercato, un punto vendita già amatissimo da palermitani e da turisti, per la posizione centrale e l’apertura H24 (che sarà ripristinata non appena sarà possibile) e che oggi verrà ancora più apprezzato per le tante novità da scoprire, sono diverse.



Prima di tutto il design degli spazi, caratterizzato da uno stile minimal e raffinato, che accoglie i clienti in un mercato che utilizza solo lampade a led e banchi frigo di ultima generazione.

Tante le soluzioni ispirate alla sostenibilità e che si traducono anche in un’offerta di prodotto eco friendly, come dimostrano i nuovissimi dispenser per la frutta secca e i legumi.

Tra le tante piccole attenzioni, che assicurano sempre un prodotto di altissimo livello, adiacente al reparto Salumeria si trova una frigo-cella per la stagionatura e affumicatura ad hoc di carni e salumi; l’ampia Cantina offre una selezione accurata di etichette e vini, in cui trova spazio anche un abbattitore di temperatura per raffreddare subito le bottiglie scelte.

Grande attenzione, come sempre, anche ai reparti freschi - dall’orto frutta alla salumeria fino alla macelleria, dove è presente un’ampia selezione di carni pregiate che comprende tra, gli altri, Scottona, Angus e il prelibato Tomahawk, e alla comodità dei piatti pronti, preparati con cura dagli chef della Cucina.

«Con via Libertà non vogliamo solo dare una nuova idea di spesa – sottolinea Angelo Agliata, amministratore del Gruppo CDS, che in Sicilia gestisce il marchio Famila – ma soprattutto rappresentare un nuovo modo di vivere il supermercato e di fare acquisti: gli spazi non sono un mero contenitore di prodotti, ma scenario in cui il cliente diventa protagonista di un’esperienza piacevole, improntata sempre alla scelta del meglio».

Un’esperienza di spesa pensata in ogni singolo dettaglio: dalle modernissime casse self, per effettuare i propri acquisti in totale autonomia, ai carrelli per gli amici a quattro zampe, fino alla possibilità di acquistare i pass AMAT e ZTL per il parcheggio.

Più che di riapertura si può parlare, quindi, di un’apertura ad un concetto sorprendente di supermercato, offerto dal supermercato Famila in via Libertà 30, oggi a Palermo nasce una nuova idea di spesa.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI