CRONACA

HomeNewsAttualitàCronaca

Un murale per i 23 anni di Denise Pipitone: nella torta le candeline "chiedono" verità

L'opera che raffigura la piccola scomparsa è stata realizzata sotto gli archi di Mazara del Vallo. La famiglia: "Finché avremo vita non smetteremo di cercarti"

Balarm
La redazione
  • 26 ottobre 2023

Nel giorno del suo ventitreesimo compleanno, Mazara del Vallo ricorda Denise Pipitone con un murales. L'opera che raffigura la piccola - scomparsa il primo settembre del 2004 mentre giocava nei pressi di casa della nonna - è stata realizzata dall'artista Fabio Ingrassia sotto gli archi di piazza San Vito.

«Ci sono due date per noi importanti - scrivono i genitori della bambina, commossi - difficili da dimenticare a Mazara, la data di nascita e soprattutto quella della scomparsa di Denise. Qualcuno oggi lo ha ricordato a tutti, con un gesto semplice ma molto significativo che solo una persona sensibile può fare. Grazie ancora, siamo veramente commossi».

Nel murale il volto della bambina fermo all'età del momento della scomparsa e una torta con delle candeline che formano la scritta «verità».

«Ovunque tu sia, auguri per il tuo 23° compleanno. Ci manchi tanto, sei nei nostri cuori e nella nostra mente, sempre». È il messaggio firmato dalla mamma, Piera Maggio.

A ricordare la figlia, anche il papà naturale, Pietro Pulizzi. «Tesoro, in questi lunghi anni, non c'è stato un giorno in cui il mio pensiero e la mia vita non siano state dedicate a te - scrive in una lunga nota -. Gli anni passano e anche in fretta, a volte mi sento solo, svuotato dal mio essere.

Vorrei che la mia vita non fosse andata così. Tutto quello che avevo progettato e desiderato è stato calpestato dalla crudeltà umana. Ormai il bastone del mio quotidiano vivere è la sofferenza che riesco a mascherare bene dietro ogni mio sorriso. Sappi che finché avremo vita, mamma e papà e tutti coloro che ti vogliono bene, non smetteremo mai di cercarti. Noi non molliamo».
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

LE FOTO PIÙ VISTE