MANIFESTAZIONI

HomeMagazineCultura

Concerti, spettacoli e un debutto assoluto: l'estate 2021 di Villa Filippina a Palermo

Musica, teatro, osservazioni astronomiche e per la prima volta la manifestazione "Una Marina di Libri". Vi sveliamo tutti gli appuntamenti in programma a Villa Filippina

Rosa Guttilla
Giornalista
  • 28 maggio 2021

Marco Travaglio, Michela Giraud e Nicola Piovani tra gli ospiti dell'estate di Villa Filippina a Palermo

La struttura di Villa Filippina (piazza San Francesco di Paola 18 a Palermo) si prepara ad accogliere nelle sue due aree dedicate, grandi eventi tra musica, teatro e intrattenimento che, da giugno a settembre, coinvolgeranno anche importanti artisti a livello nazionale.

Nella fattispecie per le aree, individuate come Teatro Grande (che può ospitare fino a 600 presenze) e Teatro Monsù (con capienza fino a 200 posti), il calendario di attività è già pronto (mancano pochi dettagli) e porterà in città artisti di grande rilievo, oltre ad ospitare, all’aperto, attività di realtà culturali palermitane.

«Quest'anno abbiamo ripreso in mano, in qualche modo, quello che non abbiamo potuto mettere in campo lo scorso anno a causa della pandemia - ci ha detto Marcello Barrale, presidente dell’Associazione Urania, ente gestore di Villa Filippina. Abbiamo già un calendario quasi del tutto definitivo ma possiamo anticipare già qualcosa».



In particolare il Teatro Monsù ospiterà le stagioni estive del Teatro Libero e del Teatro Ditirammu di Palermo che tornano in scena all’aperto e in totale sicurezza. Il Libero porta in scena 14 spettacoli, in calendario dal 7 al 20 giugno; mentre il teatro Ditirammu presenta una stagione composta da 30 spettacoli, di cui 10 prime, che copriranno i mesi da giugno ad ottobre.

«Abbiamo pensato un programma che possa incontrare un pubblico eterogeneo e con offerta diversificata - aggiunge Barrale -. A tal proposito ospiteremo diversi appuntamenti organizzati da The Comedy Club, società milanese che porterà a Palermo diversi giovani artisti comici, già conosciuti dal pubblico, a livello nazionale».

Si tratta degli spettacoli comici di Filippo Giardina (19 luglio), Giorgio Montanini (5 agosto), Pietro Sparacino (12 agosto), Daniele Fabbri (17 agosto) e Luca Ravenna (24 agosto), direttamente dal programma rivelazione "Lol" di Prime Video.

Non mancheranno, ovviamente, le serate di intrattenimento musicale che potranno essere anticipati o seguiti da momenti di degustazione o apericena, organizzati nell’area Bistrot.

Per l’area Teatro Arena Villa Filippina, a maggiore capienza, alcuni nomi di spicco del panorama culturale nazionale sono già stati confermati.

«Abbiamo appena chiuso un accordo con la Promo Festival che porterà a Villa Filippina una serie di eventi dedicati a grandi e bambini».

All'interno di Promo Festival infatti ci saranno il Baby Festival (1 luglio) e l'Indie Festival (dal 9 al 30 luglio).

Per quanto riguarda l'Indie Festival ci sono già le date dei cinque eventi che uniscono lo spettacolo teatrale alle performances musicali.

Si inizia con lo spettacolo teatrale di Alessandra Farella seguita dallo show di Giulia Mei (9 luglio); segue la serata con Alessandra Ponente e la musica dei Tamuna (10 luglio), poi è la volta di Skip e dei Tre Terzi (17 luglio); quarto appuntamento con Simona Trentacoste e Andrea Scanzi (23 luglio) e conclude il festival la serata di jazz con Sergio Munafò, Pamela Barone e Marco Travaglio (30 luglio).

Sempre nel mese di luglio appuntamento con la grande musica. Arrivano infatti tre appuntamenti della Castelbuono Classica, organizzati con l'associazione Moger, che prevede tre grandi serate in musica con orchestra che interagirà con Davide Riondino (18 luglio), Olivia Sellerio (21 luglio) e il Maestro Nicola Piovani (27 luglio).

E ancora l’Orchestra Florulli con un concerto (18 giugno) organizzato dalla fondazione Tricoli, e un altro concerto (22 luglio) interamente dedicato al Maestro Ennio Morricone.

L'8 luglio invece salgono sul palco Marcello Mordino e Mario Caminita (con un ospite a sorpresa) per un imperdibile spettacolo dedicato alle tv locali della Palermo degli anni Ottanta e Novanta.

Grazie ad Agave Spettacoli, inoltre, spazio ancora alla comicità con tre appuntamenti in programma ad agosto. Sul palco salgono Gigi Ross (11 agosto) e Michela Giraud (23 agosto).

Non mancheranno, come da tradizione, degli appuntamenti legati all'osservazione del cielo organizzati dal Planetario, con date ancora da definire ma che comprederanno, certamente, la notte di San Lorenzo.

Il calendario degli appuntamenti a Villa Filippina si conclude con un atteso debutto. Per la prima volta è ospite nella Villa, la manifestazione Una Marina di libri, che si svolgerà dal 16 al 19 settembre.

«La ripartenza delle nostre attività - conclude Marcello Barrale - nasce dalla sinergia tra le iniziative pubbliche e l’offerta del privato.

Stiamo lavorando ad un protocollo d’intesa con il Comune di Palermo affinché possa essere formalizzato un documento che permetta di offrire i nostri servizi ai teatri della città e a tutti quelle realtà che puntano, come noi, allo sviluppo e all’incremento della cultura in città».

Durante tutti gli eventi verrano seguiti tutti i protocolli nazionali in materia di contenimento e gestione del Covid-19, con il mantenimento del distanziamento sociale e del contingentamento delle presenze che, come da protocollo, verranno registrate per eventuali comunicazioni, legate sempre alla pandemia.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI