CINEMA E TV

HomeMagazineCulturaCinema e Tv

Il ritorno che aspettavamo in tv: "Makari 2", Piccionello e Lamanna sono pronti all'azione

La seconda stagione della fiction girata in Sicilia che ha avuto un grande successo, con più di 5 milioni di telespettatori, torna in onda su Rai Uno. Trama, cast e le novità

Balarm
La redazione
  • 21 gennaio 2022

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

Domenico Centamore, Tuccio Musumeci e Claudio Gioè sul set di "Makàri 2"

Lo avevamo già annunciato nei mesi scorsi, ma adesso finalmente c'è anche una data. L'attesa per il ritorno in azione del giornalista Saverio Lamanna e del suo amico Piccionello è davvero finita.

La seconda stagione di Makari, infatti, è pronta ad andare in onda (in tre puntate) da lunedì 7 febbraio su Rai Uno. La regia è di Michele Soavi e la fiction è tratta dalle opere di Gaetano Savatteri edite in Italia da Sellerio.

Un ritorno molto atteso dal pubblico dopo il grande successo della prima stagione, con più di 5 milioni di telespettatori.

Confermato il cast fisso della scorsa stagione - Domenico Centamore nel ruolo di Peppe Piccionello, Claudio Gioè in quello di Saverio Lamanna, Ester Pantano interpreta Suleima e Filippo Luna nel ruolo del vicequestore Randone.

Tra le new entry del cast arriva invece la "nipotina" di Piccionella. A interpretarla è Giulia Cutrona, attrice venticinquenne palermitana, arrivata per caso al mondo della recitazione.



Giulia, infatti, ha praticato ginnastica artistica per molti anni, anche a livello agonistico, e danza classica prima. Poi, un infortunio ha interrotto la sua carriera da ginnasta. Si è messa alla prova nel mondo della recitazione e da un corso di teatro con l’attore Lollo Franco è nata la nuova passione.

Tornando a Makari 2, cambiano le location di ambientazione dei testi, tra romanzi e racconti, sempre a firma Gaetano Savatteri.

La trama, anche nella seconda stagione, è incentrata su Saverio Lamanna e da un lato viene messo in luce l'aspetto sentimentale e dall'altro quello dell’indagine.

Saranno in tutto tre i casi su cui Saverio Lamanna dovrà indagare. Oltre a risolvere il l’omicidio del capo di Suleima, dovrà fare luce su altri due omicidi, quello del famoso archeologo, ucciso nella Valle dei Templi di Agrigento e un uomo simbolo della lotta alla criminalità organizzata.

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE