PROGETTI

HomeMagazineTerritorio

Pavimenti in pietra, fontana spostata, panche e verde: presto una nuova Mondello

È tempo di restyling a Mondello: dopo l'asfalto muliticolor di Valdesi i progetti ambiziosi del Comune di Palermo sono dedicati alla riqualificazione della piazza

Balarm
La redazione
  • 24 giugno 2019

La fontana “La sirenetta che guarda il mare“ è stata realizzata nel 1976 dallo scultore Nino Geraci (1900-1980)

Una pavimentazione con conci di pietra calcarea, la fontana di Nino Geraci spostata più "verso monte" e poi panchine e piante: la piazza di Mondello cambia volto (dopo l'arcobaleno di Valdesi) grazie ai progetti dell'amminitrazione comunale di Palermo.

Andiamo con ordine: Il progetto prevede una pavimentazione con un disegno, i conci di pietra saranno del tipo "Nerello di Custonaci" color grigio chiaro e verranno disposti a formare un disegno che rievoca le forme delle reti dei pescatori, la superficie pedonale sarà quindi ampliata anche restringendo la strada sia dal lato monte che lato valle ed è in programma pure una pista ciclabile.

La statua e la fontana realizzate dallo scultore palermitano Nino Geraci nel 1976, oggi al centro della piazza, verranno spostate per dare spazio e aria alla piazza in modo che possa accogliere spettacoli e manifestazioni e non solo, è previsto un rifacimento per riconfigurare la seduta esterna dell'intero manufatto che manterrà comunque centrale la Sirenetta.

Non è l'unico cambiamento: l’attuale sistema di illuminazione verrà ricollocato e il sistema di smaltimento delle acque piovane e della rete fognaria potenziato

Verranno disposte delle nuove panchine lungo la via Gallo e delle nuove fioriere sia all’interno della piazza sia lungo la linea del mare ed è previsto anche un albero ad alto fusto (verrà messo dal lato di via Torre di Mondello).

Il Consiglio Comunale e la Giunta hanno approvato quindi la proposta del vice Sindaco Fabio Giambrone e dell'assessore all'Ambiente Giusto Catania: quella di un progetto di riqualificazione della piazza di Mondello da finanziare grazie alla Regione che nell’ambito del programma per il "Miglioramento delle condizioni di contesto sociale ed economico dei sistemi urbani e territoriali" ha la possibilità di emettere dei fondi.

Se approvato, verranno spesi circa un milione e mezzo di euro

Il sindaco Leoluca Orlando afferma che «per Mondello questa è certamente una opportunità, ma sicuramente non è l'unica anche perché sono tanti i fronti sui quali l'Amministrazione sta intervenendo anche con fondi comunali, sia per i servizi ai residenti e alle attività commerciali, sia per aumentare ulteriormente la sua attrattività turistica, che è uno dei motori trainanti del turismo cittadino».

ARTICOLI RECENTI