VIDEO

HomeMagazineTerritorio

Perché andare al mare quando puoi fare wakeboard per strada? Succede a Palermo

Fanno wakeboard per le strade di Mondello: dei ragazzi approfittano della forte pioggia caduta su Palermo per divertirsi - e prendere in giro - le condizioni della città

Balarm
La redazione
  • 24 agosto 2018

La domanda è lecita: per quale motivo è necessario passare le ore in autostrada per andare a fare wakeboard quando i laghi ci sono anche per le vie della città?

Più che città si tratta di Mondello: bellissima borgata marinara di Palermo che tra ville liberty, locali e spiaggie è pure da sempre maledetta dai suoi abitanti quando piove.

Fogne non funzionanti, pendenze inesistenti, tombini otturati e chi più ne ha più ne metta (attendiamo il commento sagace dell'ingegnere di turno) fanno sì che la pioggia battente riduca l'intera area a una gigantesca piscina a cielo aperto.

Palermo allagata, succede praticamente ogni anno e ogni volta che piove: questo video è infatti del 2009 ed è di Dario Romeo (qui il suo canale Youtube). C'è da chiedersi, a distanza di quasi 10 anni, se cambierà mai qualcosa.

articoli recenti