CULTURA E SPETTACOLO

HomeFormazioneCultura e spettacolo

Se vuoi fare cinema questa è la tua scuola: a Palermo i cinque (nuovi) corsi di Piano Focale

Ogni corso, della durata di 8-9 mesi, si compone di lezioni frontali e di esperienze in veri set cinematografici per un percorso altamente professionalizzante

Balarm
La redazione
  • 24 agosto 2022

Gli allievi della scuola di cinema "Piano Focale" di Palermo

Formare i talenti del futuro.

È questo l’obiettivo della Scuola di Cinema Piano Focale che opera da cinque anni a Palermo e sul territorio siciliano e che ha visto passare, tra le sue aule, ospiti del calibro di Daniele Ciprì, Ficarra e Picone, Claudio Gioè, Pif, Marco Risi, Rocco Mortelliti, Alessio Vassallo.

Dopo la notizia della selezione a "Le Giornate degli autori" della Mostra del Cinema di Venezia con il corto "La Fornace" realizzato da Daniele Ciprì con gli allievi della scuola, adesso è il momento di pensare al nuovo anno accademico.

Sono aperte infatti le iscrizioni ai corsi che si preannunciano ricchi di novità, sorprese e tante proposte. Quest’anno l’offerta formativa si compone di 5 corsi, della durata di 8 o 9 mesi, con inizio delle lezioni nel mese di ottobre 2022 e tutti a numero chiuso.

Ogni corso - che si svolge nella sede di Villa Riso (in viale dell’Olimpo) a Palermo - è un percorso formativo professionalizzante in un reparto specifico del settore cinema.
Adv
C'è il corso di Regia, quello di Direzione della Fotografia, il corso di Montaggio, il corso di Sceneggiatura e infine il corso di Recitazione.

Un intero anno dedicato alla formazione cinematografica quindi, che culmina con la realizzazione dei cortometraggi di fine anno, progetto quasi unico nel panorama degli istituti di formazione cinematografica in Italia.

L’impostazione didattica della scuola, infatti, ha una vocazione estremamente pratica. Il piano di studi si compone non solo da lezioni frontali in aula, indispensabili per acquisire solide basi teoriche, ma principalmente da laboratori, tirocini, lavori di gruppo e principalmente esperienze in veri set cinematografici.

Avvalendosi della collaborazione di un corpo docenti di professionisti in attivo nel settore cinematografico, la scuola è riuscita a consolidare relazioni stabili col settore cinema sul territorio che le consentono di svolgere un ruolo decisivo di ponte tra la formazione e il mondo del lavoro.

Questo ha permesso, agli allievi della scuola, di svolgere durante l’anno accademico stage in produzioni come "Il Delitto Mattarella" di Aurelio Grimaldi e "La Particella Fantasma" firmata Slinkset srl e di essere poi chiamati come stagisti, terminato l’anno accademico, anche sul set di progetti del calibro di "Incastrati" di Ficarra e Picone.

In più, il sodalizio artistico col regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì, docente in pianta stabile della scuola, ha permesso agli allievi di seguire uno dei maestri del cinema italiano nella creazione di un’opera completa, dalla sua progettazione alla sua realizzazione.

Ogni anno, infatti, la scuola si dedica alla realizzazione di un cortometraggio, per la regia di Daniele Ciprì, la cui troupe è composta dagli allievi.

Un percorso formativo intenso, dunque, che culmina nella realizzazione dei cortometraggi di fine anno, progetto ambizioso in cui, alla fine del percorso formativo teorico-pratico, gli allievi dei 5 corsi collaborano, come in una vera produzione cinematografica, nella scrittura, realizzazione e post-produzione dei corti di fine anno.

Ogni allievo, secondo il corso di appartenenza, recita o firma la regia/direzione della fotografia/sceneggiatura o montaggio di un corto, di cui sarà il caporeparto mentre forma parte della troupe nei cortometraggi firmati dai colleghi. In questo modo ogni allievo sarà in grado di acquisire dimestichezza con ciascun ruolo del reparto in cui si è specializzato.

Da questa esperienza, nell’anno accademico appena concluso, sono nati ben 13 cortometraggi ognuno dei quali rappresenta un episodio di un lungometraggio ad episodi dal titolo "È morto il cinema! Evviva il cinema" che verrà proiettato allo Stand Florio.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI PIANO FOCALE
12 settembre
Villa Riso
Open Day - Giornata di porte aperte a scuola

14, 15, 16 settembre
Stand Florio
Tre serate speciali, dedicate a Piano Focale. Dalla proiezione dei cortometraggi realizzati da Daniele Ciprì in collaborazione con la scuola alla proiezione dei lungometraggio a episodi frutto del lavoro di fine anno degli allievi dell’anno accademico 2021/2022

Per avere maggiori informazioni sui corsi, sulle iscrizioni e sul piano di studi è possibile visitare la pagina Facebook di Piano Focale o il suo sito web della scuola, oppure scrivere una mail all'indirizzo info@pianofocalescuola.it o contattare la sede chiamando al 370 1392880.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE