PERSONAGGI

HomeMagazineCulturaPersonaggi

Un precursore (sempre attuale): quando Franco Battiato fece "a pezzi" la politica italiana

Sono state tante negli anni le sue dichiarazioni "fuori dai denti" che sono rimaste immortalate in video interviste e partecipazioni tv come quella che vi proponiamo in questo video

Balarm
La redazione
  • 25 marzo 2021

Si è sempre contraddistinto per la sua raffinatezza e semplicità di pensiero il cantautore di Milo, Franco Battiato.

Tante, negli anni, sono state le sue dichiarazioni, fuori dai denti, che sono rimaste immortalate in video interviste e partecipazioni in tv, tra cui quella che vi proponiamo in questo video in cui condivide la poltrona con l'amica, e "cantantessa", Carmen Consoli.

In particolare Battiato, che ha da poco ha festeggiato il suo 76esimo compleanno e i 40 dalla pubblicazione del suo celbre album "La voce del padrone", si sofferma su temi di estrema attualità come la politica, la società attuale, la cultura e, non ultimo, sulla percezione dell'arte.

Una testimonianza che, nonostante, risalga a qualche anno fa dimostra una staordinaria attualità.

Su tutte spicca, a nostro avviso, la considerazione che, in ogni settore, venga prima l'essere umano e la sua vera essenza che, se salvaguardata, può essere spesa, con buoni frutti, in ogni ambito della vita sociale.

Considerazione in cui lo stesso Battiato inserisce la sua esperienza di artista: «Abbiamo deciso di comunicare noi cantautori, che vuol dire tenere in conto un certo pubblico, rispettarlo ma essendo anche in grado di disattenderlo, ignorando anche le regole del mercato».
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI