LA GRAPHIC NOVEL

HomeMagazineCulturaLibri

"La distanza": Colapesce, Baronciani e la graphic novel

Alla scoperta della Sicilia tra le pagine a colori del graphic novel "La distanza", nato dalla collaborazione del musicista Colapesce e del fumettista Alessandro Baronciani

  • 22 luglio 2015

Un modo nuovo di raccontare la Sicilia, tra musica, disegni e un viaggio on the road tra le pagine e le bellezze dell'isola. "La distanza" è una graphic novel nato dalla collaborazione tra il fumettista e illustratore Alessandro Baronciani e il cantautore siciliano Colapesce.

Il fumetto, edito da BAO Publishing, segue le vicende di Nicola da un capo all'altro dell'isola attraverso 200 pagine a colori che raccontano l'estate siciliana alla scoperta di luoghi di grande fascino e ricchi di storia, da Pantalica a Noto, da Catania a Palermo, passando per paesi e città tra i quali si snodano amori mancati e passioni profonde.

Il progetto, disponibile in tutte le librerie a 16 euro, nasce dall'incontro a un concerto dove suonavano entrambi tra Lorenzo Urciullo, in arte Colapesce, e Alessandro Baronciani e dalla loro voglia di fare qualcosa insieme.

E così, il musicista ci ha messo l'amore, la luce e il calore della sua terra che il grafico e fumettista ha interpretato nel suo tratto deciso e pulito e nel suo uso essenziale del colore,il risultato è una graphic novel fresca e coinvolgente che invoglia a scoprire la Sicilia dal vivo in tutta la sua varietà e ricchezza.

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

GALLERY RECENTI