MISTERI E LEGGENDE

HomeMagazineCulturaMisteri e leggende

La Baronessa di Carini "con gli occhi" di Jean Paul Barreaud: un viaggio dentro il Castello

Jean Paul Barreaud, guida e conferenziere francese, vive in Sicilia da più di 30 anni e il suo obiettivo è proprio quello di raccontare questa terra che secondo lui «è unica al mondo»

Balarm
La redazione
  • 2 maggio 2022

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori
Vive in Sicilia da più di 30 anni e il suo obiettivo è proprio quello di raccontare questa terra che secondo lui «è unica al mondo».

A dirlo è Jean Paul Barreaud, guida e conferenziere francese, originario della Guascogna, che ormai da decenni ha scelto la nostra Isola come luogo in cui vivere, affascinato e mai saturo delle scoperte scovate ad ogni angolo.

Un "sapere" che Barreaud ha raccolto e messo a disposizione di tutti attraverso il suo progetto "Sicilia svelata", una serie di documentari rintracciabili su Youtube, in fondo, sono visite guidate fruibili anche da uno smartphone o dal pc di casa.

Un progetto curato da Jean Paul Barreaud e da Gabriele Gismondi, in collaborazione con Alessio Algeri e con il sostegno dell'Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo Regione Sicilia e di Sicilia Film Commission.

Ogni contenuto costituisce un viaggio nel tempo e nei luoghi, alla scoperta di storie e misteri, usanze, tradizioni, elementi culturali e religiosi di antichissima memoria e persistenze ancora visibili, in una accezione non usata dai canali di promozione culturale e turistica canonici.

In questo video che vi proponiamo, la guida va alla scoperta del maestoso Castello di Carini, raccontandone la famosa leggenda della sua Baronessa.

Buona visione!
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

I VIDEO PIÙ VISTI DEL MESE