INSTALLAZIONI

HomeMagazineCultura

Luci e colori per riflettere sull'amore: l'opera interattiva di Cascavilla al Forum Palermo

Il concept e visual artist Sergio Cascavilla porta al centro commerciale Forum Palermo la sua "Potrei amare il mondo intero", opera interattiva visitabile fino al 22 aprile

Balarm
La redazione
  • 20 aprile 2018

Neon, luci, colori che spingono a riflettere sull'amore come concetto universale, come sentimento che attraversa il tempo e le culture: è il senso dell'installazione luminosa interattiva "Potrei amare il mondo intero" dell'artista Sergio Cascavilla, visitabile al centro commerciale Forum Palermo fino a domenica 22 aprile.

L'installazione del conceptual e visual artist torinese è fruibile dal pubblico dalle 9 alle 21 in piazza Fashion e ha già attirato un vasto numero di visitatori che hanno vissuto un'esperienza sensoriale particolare derivata dall'interazione con le varie parti dell'opera, dal suo cuore alle luminarie che lo compogono e lo avvolgono.

Cascavilla, noto per le sue installazioni interagenti, si è posto due obiettivi: il primo, il più semplice, era quello di portare chi si approccia all'opera a esprimere un desiderio sull'amore, cosa che rende l'esperienza del visitatore estremamente personale. Il secondo quello di portare gli stessi visitatori a riflettere su questo sentimento in quanto unica cosa non corrompibile, non comprabile, non in vendita dell'esistenza umana.

L'opera vuole inoltre accompagnare il pubblico lungo un cammino di riflessione sul rapporto con gli altri e con la propria interiorità, facendo sì che l'amore diventi fil rouge per celebrare il rapporto tra arte e pubblico declinato in forme diverse: visivo, emozionale, culturale, comportamentale, didattico, etico ed artistico.

Ad oggi, gli scatti realizzati di fronte all'opera al Forum Palermo sono oltre 700. "Potrei amare il mondo intero" è il primo di una serie di appuntamenti di grande respiro che il centro commerciale Forum Palermo offrirà ai visitatori nell'anno in cui il capoluogo siciliano è" Capitale Italiana della Cultura 2018".

ALTRE GALLERY