LA RASSEGNA

HomeMagazineCulturaMusica

La Club Culture sbarca ai Candelai

Ad inaugurare la rassegna sarà Fabio De Luca: dj, giornalista e conduttore di “Weekendance” di Radio2 Rai

  • 19 novembre 2003

Parte da venerdì 21 novembre ai Candelai di Palermo (via Candelai 65) la seconda edizione di “Club Philosophy – Percorsi nei territori della Club Dance”, la rassegna di club culture organizzata da Horns Productions e I Candelai, interamente dedicata alla musica dance e al mondo dei djs. Una serie di incontri per dare il giusto spazio alla dimensione elettro-dance italiana, che oggi può vantare una generazione di giovani disk jokey che si muove in completa autonomia, divenendo in alcuni casi anche un fenomeno di esportazione.

Ad inaugurare la rassegna sarà Fabio De Luca: dj, giornalista e conduttore di “Weekendance” di Radio2 Rai. Il biglietto d’ingresso per il dj set è di 8 euro. Prima però di pompare le casse e dare il ritmo alla notte, alle 22.30 sempre ai Candelai, De Luca presenterà il suo nuovo libro: “Mamma, mamma, voglio fare il dj”, una sorta di biografia dagli albori della carriera ad oggi, dei più grandi dj del panorama italiano della musica dance: da Claudio Coccoluto a Joe T. Vannelli, da Albertino a Flavio Vecchi e tanti altri ancora. Un libro che apre una finestra nel mondo dei professionisti dei piatti, svelando piccoli trucchi anche per chi volesse intraprendere questa professione e raccontando dei curiosi aneddoti sulla vita notturna nei club dance. Da come mixare in battuta due dischi, a come gestire le richieste del pubblico, per arrivare poi fin sotto la consolle dove può succedere proprio di tutto.

Venerdì 5 dicembre, a riscaldare la serata sarà invece Ferdinando Miranda alias dj Pandaj, un altro grande dj italiano orientato verso i suoni dell’abstract e del nuovo hip hop. Concluderà la rassegna, venerdì 19 dicembre, Luciano Cantone, 42enne catanese, fondatore delle due organizzazioni: Edizioni Ishtar e Family Affair Distribution che fin dai primi anni ‘90, hanno contribuito alla distribuzione su scala mondiale delle idee e delle produzioni italiane dell’elettro-music.

ARTICOLI RECENTI