ITINERARI E LUOGHI

HomeNewsCulturaItinerari e luoghi

Cosa fare nel week end a Palermo: tutti gli eventi (da non perdere) in giro per la Sicilia

Feste di Carnevale ma anche spettacoli, visite guidate, escursioni e mostre: ecco per voi una guida con tutti gli appuntamenti da non perdere questo fine settimana

Balarm
La redazione
  • 8 febbraio 2024

Foro Italico, Palermo

Feste di Carnevale, spettacoli teatrali, concerti, mostre e... "chi più ne vuole, più ne trova" potremmo dire senza mezzi termini.

Sono davvero tante le cose da fare questo week end a Palermo e in giro per la Sicilia. Complice sicuramente il periodo: è Carnevale e ogni festa vale!

Spazio quindi a sfilate in maschera, carri allegorici e giochi divertenti per i più piccoli. Ma non solo.

Sono molti, infatti, gli eventi che possono interessare anche tutti coloro che non hanno particolarmente a cuore il Carnevale.

Abbiamo realizzato per voi una guida con i principali appuntamenti da non perdere a Palermo e nel resto della Sicilia, da venerdì 9 a domenica 11 febbraio.

TEATRO E CABARET
Per gli appassionati del "cunto" siciliano. Al Teatro Jolly di Palermo, fino all'11 febbraio (venerdì, sabato e domenica), Salvo Piparo e Michele Piccione mettono in scena “Le vastasate”, un macco fatto di racconti di strada. Lo spettacolo è in programma il venerdì alle 21.15, il sabato con doppio turno alle 17.00 e alle 21.15 e la domenica alle 17.30.
Adv
Al Teatro Atlante un atteso ritorno: "Agata", una piccola tragicommedia condominiale con un disastro intorno. Lo spettacolo, che vede sul palco Laura Garau, va in scena sabato 10 e domenica 11 febbraio.

Per chi ama il cabaret, al Cineteatro Lux di Palermo, arrivano "I Petrolini". Il duo comico torna in una veste tutta nuova, ma sempre accompagnato dalla loro personale e riconoscibile comicità e dal mix che da sempre li caratterizza, quello di cabaret e musica.

LIBRI, FILM E INCONTRI
A Palermo, nel salotto culturale di Palazzo del Poeta riparte "Un tè con l'autore", la nuova stagione di incontri e presentazioni. Ogni incontro ha un tema, un autore di riferimento, un libro su cui discutere, sull’onda di un tè profumato.

I prossimi appuntamenti si concentrano su due scrittori molto diversi fra loro: Sara Manuela Cacioppo (8 febbraio) e Accursio Sabella (11 febbraio).

Sempre per gli amanti di libri e letture, fino al 14 marzo a Palermo c'è UN//PLUGGED, la rassegna organizzata da CoopCulture in collaborazione con Genìa che si svolge a Palazzo Bonocore.

Il prossimo appuntamento, che è in programma giovedì 8 febbraio, alle 19.00, vede protagonisti Fabrizio Falco e Federica D'Angelo in "...Così saprò se tu chiudi gli occhi" - Carteggi D’amore.

BAMBINI E RAGAZZI
Un appuntamento da non perdere per le famiglie. Dopo il grande successo in oltre 60 Paesi arriva a Palermo il più grande spettacolo al mondo di bolle di sapone con Marco Zoppi e Rolanda Sabaliauskaite.

Parliamo di BuBBles Revolution, un viaggio nel magico mondo delle bolle di sapone, una dimensione fantastica dove tutto è possibile e non esistono limiti all’immaginazione.

Lo spettacolo va in scena al Teatro Biondo sabato 10 e domenica 11 febbraio.

PROMO BALARM
Balarm offre una promozione speciale per acquistare i biglietti con lo sconto del 20%.

Per aderire alla promozione basta recarsi al botteghino del teatro negli orari di apertura (dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00), scegliere i posti e richiedere la riduzione "BALARM".

Non solo spettacoli, ma anche laboratori e visite-gioco dedicate ai più piccoli. In un nostro articolo di approfondimento tutti gli appuntamenti per bambini e famiglie da non perdere a Palermo e non solo.

CARNEVALE
Esagerato, colorato e irriverente, è il carnevale al centro commerciale "Conca D’Oro". Due giorni, 10 e 11 febbraio, di grande festa, maschere colorate e tanto divertimento per grandi e bambini.

In vista del Martedì Grasso che segna la fine del Carnevale e che quest'anno cade il 13 febbraio, il centro commerciale ha organizzato infatti un week end per tutta la famiglia. Tutte le iniziative sono gratuite. In un nostro articolo tutti i dettagli su come prenotare e partecipare.

In occasione delle feste di Carnevale, Coopculture organizza a Palermo due attività didattiche per bambini e bambine nel week end del 10 e 11 febbraio. Dalla divertente visita gioco all'interno del museo più antico della Sicilia, il Salinas, agli speciali "acchiappasole" da realizzare all'Orto Botanico.

Anche quest'anno, è pronto a colorare le strade di Palermo (e non solo) il Carnevale Sociale, che torna con ben 13 tappe, dall'8 al 13 febbraio. Carri allegorici, sfilate e feste in maschera animeranno i quartieri popolari della città e quest'anno la manifestazione farà tappa anche a Catania.

Per conoscere le feste di Carnevale più interessanti in giro per la Sicilia leggete il nostro articolo di approfondimento su cosa fare per Carnevale.

MOSTRE
Il week end è anche un'occasione per un'immersione nella cultura con una visita alle più belle mostre ed esposizioni in giro per la città. Se vuoi scoprire le mostre visitabili per il mese di febbraio leggi il nostro approfondimento.

Una mostra interattiva e cross-mediale, che propone un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta della Palermo della Belle Époque. Palermo si riappropria di uno dei suoi cuori, l’antico palazzo che si affaccia sulla sua piazza più nota: Piazza Pretoria.

Palazzo Bonocore è pronto a recuperarne la memoria tramite le più moderne tecnologie grazie alla mostra "Palermo Felicissima", visitabile fino al 30 settembre-.

Una grande mostra, a Palermo, offre un approfondimento sull’aspetto spirituale del Palazzo Reale, ossia un viaggio attraverso un corpus consistente del famoso Tesoro della Cappella Palatina.

Thesaurus, visitabile fino al 30 settembre, fa tornare a splendere un patrimonio "segreto", finora noto a pochi.

Da non perdere la mostra dedicata a Frida. "Frida Kahlo. Una vita per immagini" approda nelle sale della Galleria d'Arte Moderna di Palermo ed è visitabile dal 21 ottobre al 3 marzo 2024, tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30 (ultimo ingresso alle 17.30).

Spostandoci fuori città, fino al 19 maggio 2024, la mostra "Elyma" porta alla riscoperta del Tempio archeologico di Segesta.

Installazioni vegetali e sculture sonore tracciano un percorso che conduce al cuore del Tempio dorico, visitabile dopo un ventennio anche dall’interno. La mostra, curata dallo storico dell’arte Lori Adragna e dal direttore del Parco, Luigi Biondo, è organizzata da MondoMostre per il Parco archeologico.

Fino al 24 febbraio, potete visitare la grande mostra antologica dedicata ad Antonio Sanfilippo, nel centenario della nascita del celebre pittore siciliano.

La mostra, a cura di Bruno Corà, presenta più di 100 lavori provenienti da collezioni pubbliche e private di uno dei maggiori protagonisti della storia dell’arte del XXI secolo, esposti in quattro luoghi della Sicilia: il Villino Scerbi (Comune di Partanna); il Castello Grifeo (Parco Archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria), il RISO - Museo regionale d'Arte Moderna e Contemporanea e Villa Zito (Palermo).

ESPERIENZE
C’è un posto in Sicilia in cui i sogni diventano realtà, in un bosco che ricorda i luoghi incantati delle fiabe.

Parliamo del Parco Avventura Madonie, dove sono state costruite ben quattro case sugli alberi, ognuna con un tema e un’ispirazione diversa, e dove è possibile trascorrere un'intera giornata tra attività all'aria aperta e divertimento.

Sempre nel Parco Avventura Madonie avete la possibilità di provare l'esperienza di altri due incredibili soggiorni, oltre alla possibilità di utilizzare la Grill Room per grigliare (comodi) insieme agli amici e immersi nella natura.

Il primo soggiorno prende il nome di Tree Camping, ossia il villaggio sospeso dove avete la possibilità di addormentarvi in due tipologie diverse di tende sospese.

Per gli amanti delle comodità, invece c'è la nuovissima tenda Glamping Deluxe che arricchisce l'offerta del campeggio di lusso al Parco Avventura Madonie.

E se non ne avete ancora abbastanza potete consultare il calendario di Balarm con tutti gli eventi da non perdere in Sicilia.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI